Continuando ad utilizzare questo sito l'utente acconsente all'utilizzo dei cookie sul browser, a meno che non siano stati disattivati.

È possibile modificare le impostazioni dei cookie nelle impostazioni del browser, ma parti del sito potrebbero non funzionare correttamente.

Si svolgerà il 22 maggio - nell'Aula Magna “Vincenzo Li Donni” del Dipartimento delle Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche dell'Università di Palermo, in viale delle Scienze Ed. 13, con inizio previsto per le ore 10,30 - la manifestazione conclusiva della XIV edizione del Premio Libero Grassi, alla presenza di autorità e rappresentanti istituzionali.

Anche quest’ultima edizione è stata promossa dalla coop. sociale Solidaria, con il sostegno di Confcommercio - Imprese per l'Italia, con il patrocinio del Comune di Palermo e con la collaborazione del Dipartimento che ospita la manifestazione.

Il tema proposto alle scuole di ogni ordine e grado è stato racchiuso nell'espressione “Restiamo Umani”, presa in prestito dal giovane attivista pacifista, Vittorio Arrigoni, ucciso nella Striscia di Gaza il 15 aprile 2011, che con questa meravigliosa espressione amava concludere i suoi reportage, e che insieme era e rimane invocazione esistenziale, progetto politico, ma anche impegno personale per ogni donna e uomo di buona volontà.

Il concorso proponeva due sezioni: A - Per la selezione di una canzone inedita; B - Per la selezione di una sceneggiatura video.

La Giuria chiamata a valutare le 34 canzoni e le 24 sceneggiature in gara è stata costituita da:

  • Alice Grassi, in rappresentanza della famiglia di Libero;
  • Annamaria Piccione, scrittrice; al suo attivo decine di testi per ragazzi. Il suo ultimo lavoro “Per sempre Libero. La storia di Libero Grassi” sarà presentato all’interno della manifestazione;
  • Augusto Cavadi, scrittore e consulente filosofico, tra i suoi numerosi impegni quello di Fondatore della Scuola di formazione etico-politica Giovanni Falcone di Palermo;
  • Filippo Arlotta, regista, titolare della casa di produzione Faeria, dal 2012 realizza gli spot del Premio Libero Grassi.
  • Salvatore Cernigliaro, Presidente di Solidaria.

Le classi/alunni premiate/i:

  • 1° posto - sez. canzone: un gruppo di alunne e alunni di diverse classi medie dell'I.C. Gesué di San Felice a Cancello (CE) per la canzone 'Na speranza ce sta
  • 2° posto - sez. canzone: il coro DoReMì della D.D.S. II Circolo Ruggero Settimo di Castelvetrano (TP) per la canzone Dove non c'è poesia
  • 1° posto - sez. video: gli alunni Flavia Martucci e Alessandro Morano della classe I C del Liceo Classico G. Garibaldi di Castrovillari (CS) per la sceneggiatura Scambiamoci la pelle

Inoltre, sono state assegnate tre menzioni speciali:

  • all’alunna Giorgia Indelicato della classe 5A del L.S. P. Ruggieri di Marsala (TP) per la canzone Qualcosa di eterno
  • alle classi 3H e 2G dell'I.C.S. Antonio Ugo di Palermo per la canzone Uomini veri
  • alle classi 5A e 5B dell'I.C.S. Renato Guttuso di Palermo per la sceneggiatura Uno di noi

La scolaresca del Liceo di Castrovillari svolgerà dal 22 al 24 maggio il viaggio-premio di turismo responsabile “Tra il dovere della memoria e l’impegno sociale antimafia”. Agli Istituti Comprensivi, invece, è riconosciuto un premio del valore di 1.000 euro, per il 1° classificato, e di 500 euro per l’Istituto classificatosi al 2° posto, da destinare all’acquisto di attrezzature didattiche.

Una visita guidata dell'Orto Botanico concluderà nel pomeriggio la giornata delle scolaresche a Palermo.

 

2018 - XIV edizione


Calendario del Premio

Giugno 2018
L M M G V S D
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30

Ultima comunicazione

Nessun evento

Accesso all'area riservata

Per partecipare al Premio Libero Grassi, le scuole e gli studenti universitari devono procedere alla registrazione.